IN PRIMO PIANO

ULTIME NOTIZIE

ORDINANZA N. 29 DEL 29.03.2021

COMUNE DI SUPINO

Prot. 2481

ORDINANZA n. 29 del 29.03.2021

IL SINDACO

RICHIAMATE

- l’Ordinanza del Presidente della Regione Lazio 28 febbraio 2021, n. Z00006 “Ordinanza ai sensi dell’articolo 32, comma 3 della legge 23 dicembre 1978, n. 833 in materia di igiene e sanità pubblica. Ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 per i Comuni della Provincia di Frosinone, con la quale erano stato collocati in “zona arancione” quasi la totalità dei Comuni, tra cui Supino;

- l’Ordinanza del Ministro della Salute del 13 marzo 2021 avente ad oggetto: Ulteriori misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 nella Regione Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Lazio, Lombardia, Piemonte e Veneto. (21°01593)” pubblicata in G.U. Serie Generale n. 62/2021, con la quale la Regione Lazio è stata collocata in “zona rossa” fino al 29/03/2021;

TENUTO CONTO

che il Ministero della Salute ha comunicato che al Lazio si applicheranno, da martedì 30 marzo 2021, le regole previste per le cosiddette “zone arancioni” dal DPCM del 2 marzo 2021;

CONSIDERATO CHE con Ordinanza del Presidente della Regione Lazio del 27 marzo 2021, n. Z00008, è stato disposto che da martedì 30 marzo 2021 le istituzioni scolastiche del primo ciclo di istruzione assicureranno la didattica in presenza per tutto il tempo-scuola;

ATTESO CHE sulla base del D.L. 13 marzo 2021, pubblicato in G.U. n.62 del 13/03/2021, in tutta Italia nelle giornate del 3-4-5 aprile 2021 (periodo delle festività di Pasqua 2021) troveranno applicazione le disposizioni di “zona rossa” con conseguenti limitazioni in diffusi ambiti socio-economici al fine di limitare e prevenire la diffusione dell’emergenza epidemiologica da Sars-Cov 2 e relative varianti;

VISTA

l’indicazione con la quale la ASL di Frosinone in data 01/03/2021 aveva sensibilizzato i Comuni della provincia a tenere in considerazione la possibilità di sospendere le attività didattiche in presenza, salvo ricorrere a ricorrere ad attività didattica a distanza, a causa della diffusa presenza sul territorio provinciale di Sars Cov-2 e relative varianti, inglese e brasiliana, tanto da tenere alto il livello di prevenzione in ogni ambito socio-economico;

TENUTO CONTO

- delle note settimanali della ASL di Frosinone, con le quali si comunicano i dati dell’andamento dei contagi da Covid-19 in questo Comune, si evince una situazione tale da indurre a continuare a tenere in forte considerazione il mantenimento di misure finalizzate a prevenire assembramenti e/o dare spazio a riprese di attività in grado di favorire il diffondersi di contagi nel breve termine;

- del confronto intercorso con la dirigente scolastica dell’istituto comprensivo Supino, Prof.ssa Eleonora Mauriello che ha convenuto di proseguire il percorso scolastico con la didattica a distanza;

CONSIDERATO

che la possibile ripresa delle attività didattiche in presenza sarebbe per soli due giorni (30 e 31 marzo 2021), visto il calendario scolastico regionale 2020/2021, che fissa dal 01/04 al 06/04/2021 l’interruzione delle lezioni per le festività di Pasqua 2021;

TENUTO CONTO

che numerosi sono ancora i nuclei familiari sul territorio comunale con la presenza di contagi da Sars Cov-2 e relative varianti;

CONSIDERATO CHE la riapertura delle scuole in presenza determina occasioni di contatto diretto tra il personale scolastico e gli studenti, oltre a quelle determinate dai conseguenti spostamenti, che potrebbero agevolare la diffusione del virus, anche in considerazione delle imminenti festività Pasquali;

RITENUTO

Che, appare necessario applicare misure restrittive a titolo temporaneo e, comunque, per le sole giornate del 30 e 31 marzo 2021, consistenti nella sospensione delle attività didattiche in presenza con proseguo delle attività didattiche a distanza, limitando così situazioni di contatto e/o assembramento connesse con la frequenza scolastica di ogni ordine e grado;

VISTE

le indicazioni operative per la gestione di casi e focolai di SARS Cov-2 nelle scuole e nei servizi educativi dell’infanzia” emanate in data 21 agosto 2020 al fine di supportare coloro che sono coinvolti nella pronta risposta a livello di salute pubblica ai possibili casi e focolai di COVID-19 in ambito scolastico e nei servizi educativi dell’infanzia;

VISTA

la legge 23 dicembre 1978 n.833 art.32 che attribuisce al Sindaco, in qualità di Autorità sanitaria locale, competenze in materia di adozione di provvedimenti a tutela della salute pubblica;

RICHIAMATO

l’art. 50, commi 5 e 7, del T.U.e.l. approvato con D.L.gs. n.267/2000 e s.m.i.;


ORDINA


- Per le motivazioni in premessa richiamate, e da intendersi qui di seguito integralmente riportate, la sospensione delle attività didattiche in presenza nelle scuole di ogni ordine e grado presenti nel territorio comunale di Supino , nelle giornate di martedì 30 e mercoledì 31 marzo 2021;

- Resta confermato il mantenimento delle attività scolastiche a distanza con l’applicazione delle relative norme di riferimento;

- Le attività didattiche in presenza, a meno di ulteriori interventi a livello regionale e nazionale, saranno riprese a partire da mercoledì 7 aprile 2021;


DISPONE


la pubblicazione della presente Ordinanza all’Albo Pretorio e nella home-page del sito istituzionale dell’Ente all’indirizzo: www.comune.supino.fr.it, oltre a darne la più ampia diffusione sulle pagine istituzionali e social del Comune di Supino;

la trasmissione del presente provvedimento alla Direzione scolastica territoriale;

DISPONE altresì


La trasmissione della presente Ordinanza:

- al Prefetto di Frosinone;

- alla ASL di Frosinone, Dipartimento prevenzione salute pubblica;

- al Comando Stazione Carabinieri di Supino;

- al Comando Polizia Locale di Supino;

- alla Dirigente Scolastica.


Si informa, infine, che avverso la presente Ordinanza è ammesso ricorso entro 60 giorni al Tribunale Amministrativo del Lazio o, in alternativa, entro 120 giorni al Presidente della Repubblica.


IL SINDACO

Dott. Gianfranco Barletta





Comune di Supino

Provincia di Frosinone

CONTATTI

Via Guglielmo Marconi

03019 Supino (FR)

Telefono Centralino: Tel. +39 0775. 226001  Fax. +39 0775 226713

Polizia Locale: Tel. +39 0775 328042

Posta Elettronica Certificata: comune.supino@legalmail.it

UFFICI E SERVIZI

U.R.P.

© 2020 by Nuova Informatica S.r.l. per Comune di Supino - FR - Lazio - Italy