News-Comunicati

INSTALLATO UN DISTRIBUTORE DI ACQUA POTABILE IN PIAZZA GIOVANNI PAOLO II

Il Comune di Supino ha attivato il servizio di erogazione di acqua al pubblico tramite l'installazione presso P.zza Giovanni Paolo II, di un distributore automatico di acqua sia liscia che frizzante, microfiltrata e refrigerata, 365 giorni all'anno e 24 ore su 24. Tale iniziativa offre ai cittadini la possibilità di acquistare acqua di qualità ad un prezzo significativamente inferiore al mercato riducendo, al tempo stesso, i volumi di plastica da raccogliere e smaltire. Un progetto che porta con sé notevoli benefici, teso a favorire le condizioni di vita del cittadino sia per quel che riguarda la propria salute che per il rispetto nei confronti dell’ambiente.

Come aiutare l’ambiente?

Il distributore vuole essere un incentivo all’uso del vetro al posto della plastica: l’erogazione di un litro di acqua alla volta è tesa difatti a spingere i cittadini all’utilizzo delle bottiglie di vetro da 1lt, riciclabili e soprattutto sterilizzabili e per questo più sicure anche per la salute umana. Si contribuisce così alla riduzione della produzione di bottiglie in plastica e del conseguente inquinamento generato dalle attività di produzione e di trasporto della stessa, riducendo quindi anche le emissioni di anidride carbonica nell'atmosfera. Con l’utilizzo del distributore si rispetta la natura, favorendo la riduzione dei rifiuti e un minor impatto ambientale.

Come viene salvaguardata la salute umana? L’erogazione dell'acqua a chilometro zero è assicurata da moderni impianti per la distribuzione, tecnologicamente avanzati. L’acqua fornita, già garantita dai controlli pubblici, viene regolarmente sottoposta a prelievi per le analisi previste dalla legge. È inoltre opportunatamente microfiltrata, trattata, refrigerata e sottoposta a disinfezione tramite un sistema di raggi UV. Il distributore si sanifica automaticamente ogni 24 ore e periodicamente avviene la sostituzione dei filtri. Inoltre, come già sottolineato, l’utilizzo di bottiglie di vetro garantisce una maggiore qualità anche dell’acqua in esse contenuta: il vetro può essere sterilizzato ed è atossico, a differenza della plastica (PET) che, in presenza di luce e calore, rilascia invece sostanze tossiche.

Come avviene l’erogazione? L'acqua erogata la si può scegliere sia naturale che gassata, entrambe refrigerate, al prezzo di solo 0.05 centesimi di Euro al litro. Il sistema di pagamento dell'acqua prelevata si effettua tramite accettatore di monete o con tessera magnetica ricaricabile, con carico del credito da effettuarsi direttamente al distributore. Le tessere prepagate sono attualmente in distribuzione presso la “Cartoleria da Angelo” in viale Regina Margherita, all’altezza del semaforo e a pochi metri di distanza dalla P.zza Giovanni Paolo II dove è ubicato il distributore. Le tessere hanno al loro interno un credito iniziale di € 10.00, corrispondente all’acquisto di 200 lt di acqua! Si possono ricaricare dallo stesso distributore inserendo la tessera nell’apposita fessura e successivamente le monete per ricaricarle seguendo le istruzioni del piccolo display . Il cittadino con l’esigua somma che versa, contribuisce al pagamento dell’acqua consumata, della manutenzione del distributore e delle analisi periodiche, il tutto indispensabile per garantire la fornitura di un’acqua potabile sicura e di qualità. Il distributore è controllato da un sistema di allarme e videosorveglianza, che lo rende totalmente sicuro e protetto e provvisto di uno schermo interattivo con il quale il Comune potrà inviare immagini, informazioni e comunicazioni ai cittadini.

Grazie all’installazione di questo distributore, la società che gestisce l’impianto fornirà inoltre gratuitamente due distributori di acqua potabile microfiltrata, che saranno collocati all’interno degli istituti scolastici del paese: uno per ogni struttura (scuola elementare e scuola media). Un’iniziativa che permetterà la sensibilizzazione ad un minor utilizzo di plastica anche da parte dei bambini.

Tramite l’utilizzo del distributore ogni singolo cittadino ha quindi la possibilità di risparmiare in termini economici e contribuire soprattutto alla salvaguardia sia della propria salute che dell’ambiente in cui vive.

IN PRIMO PIANO
ULTIME NOTIZIE
no-posts-feed.on-the-way
no-posts-feed.stay-tuned
RICERCA per Tags
Follow Us
  • Facebook Classic

Comune di Supino

Provincia di Frosinone

UFFICI E SERVIZI

U.R.P.

CONTATTI

Via Guglielmo Marconi

03019 Supino (FR)

Telefono Centralino: Tel. +39 0775. 226001  Fax. +39 0775 226713

Polizia Locale: Tel. +39 0775 328042

Posta Elettronica Certificata: comune.supino@legalmail.it

Accessibilità

© 2020 by Nuova Informatica S.r.l. per Comune di Supino - FR - Lazio - Italy